Adattatori Bluetooth: migliori prodotti di Maggio 2022, prezzi, recensioni

La connettività bluetooth è diventata, con il tempo, uno standard per la connettività tra macchine e periferiche. Che si tratti di connettere le proprie cuffie al telefono, il proprio gamepad alla console oppure il proprio mouse al pc: il bluetooth ci viene sempre in soccorso. Ecco però che sorge il problema che cercheremo di risolvere in questa guida: cosa fare se le nostre nuove periferiche necessitano di connettività bluetooth e il nostro pc non ne è provvisto? La risposta, in realtà, è molto semplice: si utilizza un adattatore bluetooth. Il vero problema è quello di scegliere il miglior adattatore bluetooth per le proprie esigenze! Nella guida di oggi cercheremo di aiutarvi a scegliere il miglior adattatore bluetooth: prezzi, prodotti e caratteristiche fondamentali!

Introduzione.

Gli adattatori bluetooth sono, nella maggior parte dei casi, piccolissimi dispositivi che possono essere inseriti in una porta usb. Questi dispositivi permettono a qualsiasi macchina di sfruttare la connettività bluetooth per interfacciarsi in maniera rapida e assolutamente priva di cavi con periferiche e altre macchine.

Insomma, gli adattatori bluetooth usb permettono al nostro pc di connettersi alla tastiera e al mouse wireless che abbiamo acquistato, e così via. Nelle prossime sezioni della guida vedremo quali sono i migliori prodotti che rientrano nella categoria degli adattatori bluetooth, con una particolare attenzione al prezzo e alle caratteristiche peculiari a cui dobbiamo porre attenzione al momento dell’acquisto.

I prezzi degli adattatori bluetooth.

Partiamo da uno degli aspetti che rende gli adattatori bluetooth una delle soluzioni più scelte dagli utenti per fornire alle proprie macchine la connettività bluetooth: il prezzo. Il costo di un adattatore bluetooth, infatti, è estremamente basso: per 6 euro circa ci si può garantire un prodotto funzionale, compatto e di ottima qualità.

Come vedremo nelle prossime sezioni della guida esistono moltissime tipologie diverse di adattatori bluetooth e non tutti sono compatti e economici come quelli sopra citati (i più diffusi). Esistono infatti adattatori bluetooth che costano 15, 20 perfino 40 euro ma sono prodotti che hanno scopi molto specifici ed hanno un prezzo proporzionato alle funzionalità e alla qualità che offrono.

Notiamo quindi come, nell’acquisto di qualsiasi adattatore bluetooth, non occorra preoccuparsi particolarmente del rapporto qualità prezzo in quanto tutti i maggiori produttori vendono, online e nei negozi, i propri prodotti a prezzi molto ben rapportati alla qualità generale del prodotto.

Le tipologie di adattatori bluetooth.

Veniamo ora ad uno dei punti cruciali nella scelta del miglior adattatore bluetooth: la tipologia. Esistono moltissimi tipi diversi di adattatori bluetooth: quelli “tuttofare”, quelli dedicati all’audio, quelli che permettono la connettività di molti dispositivi allo stesso tempo e così via.

Come per quasi tutti i prodotti del settore “tech”: maggiori sono le funzionalità offerte da un adattatore bluetooth, maggiori saranno i costi. Ovviamente oltre al numero di funzionalità influisce anche la specificità delle funzionalità offerte dal prodotto. Vediamo alcuni esempi.

Adattatore audio bluetooth: un prodotto che si pone come unico obiettivo quello di trasmettere, senza l’uso di cavi, un audio di qualità. Per fare ciò l’adattatore audio bluetooth sfrutta due porte jack alle quali collegare il dispositivo audio scelto. Un dispositivo di questo tipo è molto utile quando si organizzano gli impianti audio della propria postazione, oppure quando si vuole connettere il proprio pc ad uno stereo senza dover sfruttare alcun tipo di cavi.

Adattatore bluetooth usb “classico”: questi prodotti sono i più economici della loro categoria e rappresentano una delle soluzioni per la connettività bluetooth più scelte dagli utenti in tutto il mondo. Infatti, al prezzo di 6-10 euro, un adattatore bluetooth usb “classico” offre all’utente la possibilità di connettere la propria macchina a qualsiasi dispositivo sia munito di bluetooth: cuffie, mouse, tastiere, smartphone e così via.

Anche l’installazione e l’utilizzo di questi dispositivi è estremamente semplice: la tecnologia plug and play ci consente di inserire il dispositivo in una porta usb e iniziare immediatamente a sfruttare le sue funzionalità. Un prodotto consigliatissimo per tutti coloro che hanno diversi tipi di periferiche da gestire tramite bluetooth e non cercano la perfezione nella qualità del segnale, ad esempio per quanto riguarda l’output audio.

Adattatore ricevitore e trasmettitore bluetooth per tv. Il dispositivo che ci consente di munire le nostre smart tv di connettività bluetooth risulta anche essere uno dei più costosi: circa 60 euro di prezzo. Attenzione però, la vostra tv potrebbe essere compatibile anche con le soluzioni pensate per pc, molto più economiche

Adattatori a grande gittata.

La gittata della maggior parte degli adattatori bluetooth per alcuni utenti potrebbe essere un problema. Infatti gli adattatori “economici” elencati sopra sono ottimi per tutti quei dispositivi e periferiche che stanno vicine alla macchina su cui installiamo l’adattatore: 10 o 20 metri al massimo. Inutile dire che una maggiore gittata richiede una costruzione diversa del prodotto: un chipset più “potente” che, per l’utente, si traduce in un costo maggiore d’acquisto.

Come avevamo accennato nella parte della guida relativa ai prezzi degli adattatori bluetooth, esistono prodotti che possono superare i 40 euro di prezzo: gli adattatori bluetooth con range superiori ai 50 metri, infatti, possono costare molto di più rispetto ai loro colleghi più piccoli. Oltre al prezzo, prima di procedere all’acquisto di un adattatore bluetooth a grande gittata, va considerato anche l’ingombro che risulta essere sostanzialmente maggiore rispetto agli altri tipi di adattatori bluetooth.

L’acquisto di prodotti di questo tipo è sconsigliato agli utenti “normali”: sono prodotti rivolti a professionisti e tutti coloro che intendono, ad esempio, allestire sale con audio diffuso e ambienti simili. Un esempio popolare di utilizzo degli adattatori bluetooth a grande gittata, ad esempio, è l’estensione del proprio impianto stereo alla parte esterna della propria casa come il cortile.

Riassumendo.

Il mondo degli adattatori bluetooth è vastissimo e, purtroppo, abbiamo appena iniziato a scalfire la superficie di quelli che sono tutti i prodotti e le variazioni presenti sul mercato. Speriamo, però, di essere riusciti a darvi un’idea generale di quali siano i migliori prodotti presenti sul mercato e, soprattutto, quali siano le caratteristiche che rendono alcuni prodotti migliori di altri.

Concludiamo la nostra guida all’acquisto del miglior adattatore bluetooth raccomandandovi di scegliere sempre prodotti che hanno buone recensioni online e sono stati testati da utenti esperti! Grazie dell’attenzione. 

Nel mio studio grafico, mi occupo di: grafica pubblicitaria con soluzioni eco-sostenibili, web design, grafica per eventi, grafica per il web e la stampa, ed illustrazione. Inoltre, da tempo collaboro con aziende e case editrici per la redazione di articoli e contenuti multimediali.
Arte, lettura, illustrazione e fotografia… per lavoro e per passione!

Back to top
menu
miglioriadattatori.it