Adattatori per cellulari: migliori prodotti di Aprile 2021, prezzi, recensioni

I pc sono periferiche utilissime che, fortunatamente, ci accompagnano nella vita quotidiana sia che dobbiamo modificare una presentazione lavorativa all’ultimo minuto, sia che dobbiamo cercare qualche assurda curiosità su wikipedia. Il nostro smartphone avrà sempre una soluzione per i nostri bisogni. Anche per quanto riguarda le periferiche i nostri telefoni si sono adattati per aiutarci nei migliori modi possibili: cuffie, mouse, gamepad, proiettori, schermi; qualsiasi tipo di periferica voi immaginiate, esiste un modo per connetterla al vostro telefono. Spesso, però, i telefoni o le periferiche necessitano di appositi ingressi o spinotti che non sono presenti sull’altro dispositivo. In questi casi ci vengono in soccorso gli adattatori per cellulari. Nella guida di oggi vedremo quali sono i migliori adattatori per cellulari sul mercato: prezzi, caratteristiche e consigli per l’acquisto!

Introduzione agli adattatori per cellulari.

Dare un’introduzione generica agli adattatori per cellulari è un arduo compito: esistono moltissimi tipi diversi di adattatori e di dispositivi che possono essere adattati ai vari smartphone. Ad esempio, un adattatore hdmi per un telefono Samsung ha un prezzo, design e funzionamento molto diverso da un adattatore hdmi per un telefono Apple.

Possiamo però dire che gli adattatori per cellulari sono tutti quei dispositivi che, in un modo o nell’altro, ci permettono di far interfacciare un dispositivo, che di solito non può farlo, con il nostro smartphone. Esistono adattatori jack, adattatori usb, adattatori hdmi, adattatori displayport e così via.

Nei prossimi paragrafi della guida vedremo insieme quali sono i principali prodotti di questa categoria, quali sono le loro caratteristiche e cosa rende alcuni migliori di altri!

Adattatori usb.

Il mondo delle porte usb non si ferma soltanto alla scheda madre di un pc, infatti, i connettori che vengono utilizzati per caricare il telefono e interfacciarlo ad altri sistemi sono principalmente porte usb. Le porte usb più diffuse sui telefoni cellulari al giorno d’oggi sono le porte type c.

Gli adattatori usb sono un particolare tipo di adattatori per telefoni cellulari che permettono all’utente di convertire il tipo di porta usb dello smartphone. Ad esempio esistono numerosi prodotti che convertono una porta di tipo type c in una porta usb 3.0, in questo modo l’utente può collegare dispositivi destinati ad un uso su pc o smart tv anche sul proprio telefono cellulare.

Le tipologie di adattatori usb sono moltissime: esistono quelli che consentono all’utente di passare da un type c ad un type b; quelli che permettono l’operazione inversa e così via. Insomma se necessitate di interfacciare un dispositivo tramite la porta usb type c del vostro smartphone ma non sapete come fare: probabilmente c’è un adattatore usb che fa al caso vostro.

Il prezzo degli adattatori USB è molto basso: si parla di cifre che spesso non superano i 10 euro, anche per confezioni con più prodotti!

Adattatori hdmi e displayport.

Gli smartphone, con il progresso tecnologico, sono diventati, per molti utenti nel mondo, uno strumento di riproduzione media. Netflix, Prime video, Youtube, Twitch e chi più ne ha più ne metta: tutti gli smartphone, ormai, vengono usati per visualizzare film, serie tv e qualsiasi tipo di contenuto multimediale. A volte, però, uno schermo da 5,5 pollici non è sufficiente per usufruire appieno di un contenuto. In queste occasioni ci vengono incontro gli adattatori per hdmi, scart, vga e displayport!

Questo tipo di adattatori, nello specifico, si occupa di convertire il segnale, e il connettore, da uno dei più popolari sistemi utilizzati per collegare schermi e monitor (hdmi, display port, vga o scart) in un pratico spinotto usb type c oppure type b. Il funzionamento degli adattatori per schermi è molto semplice: da una parte dell’adattatore va connesso il monitor, al capo opposto va connesso lo smartphone.

Adattatori di questo tipo sono utilissimi per tutti coloro che, ad esempio, adorano guardare serie tv e film sul proprio tablet e, quando ne hanno la possibilità, vogliono usufruire con facilità di uno schermo più grande. Infatti, il punto di forza più evidente degli adattatori per schermi, è quello di rendere possibile una visione istantanea su qualsiasi piattaforma o tv: dopo aver iniziato a guardare una serie tv, in camera sul proprio smartphone, se ci si vuole spostare in salotto e usare la tv basta connettere i due dispositivi con un adattatore e il gioco è fatto. Nessun login, setup o altre azioni aggiuntive sono richieste!

Il prezzo degli adattatori per schermi per telefoni cellulari è molto vario, in base al tipo di spinotto che dobbiamo convertire. Gli adattatori hdmi, nello specifico, possono essere acquistati per cifre che si aggirano intorno ai 20 euro l’uno.

Adattatori jack.

Tutti conoscono il buon vecchio jack per le cuffie: un connettore dalla forma cilindrica, metallico e con delle piccole scanalature in punti diversi del suo diametro. Purtroppo moltissimi produttori stanno iniziando a disconoscere questo tipo di connettore in favore di un ben più tecnologico e wireless bluetooth. Non tutti gli utenti però sono d’accordo con alcune delle più prestigiose aziende nel mercato dei telefoni cellulari; infatti molti utenti continuano a preferire, per un motivo o per l’altro, l’uso delle cuffie con cavo.

Come utilizzare delle cuffie con jack su un telefono cellulare che è sprovveduto di questo tipo di ingresso: semplice, tramite un adattatore jack! Questo tipo di adattatori ha il semplicissimo compito di convertire la porta usb type c presente nella maggior parte dei cellulari in un ingresso per il cavo jack delle cuffie. In termini pratici possiamo osservare come l’adattatore non sia altro che una porta jack collegata ad uno spinotto hdmi.

Un prodotto utilissimo, economico e molto funzionale per tutti coloro che sono affezionati alle cuffie con jack. Attenzione però perché, per costruzione e forma, questo tipo di adattatori è molto incline a danneggiarsi con torsioni e altri tipi di movimenti che stressano la struttura del prodotto.

Il costo di un adattatore jack è irrisorio, è possibile trovare questi prodotti anche per prezzi inferiori ai 10 euro. Consigliamo però, se possibile, di acquistare prodotti un po’ più costosi per evitare adattatori molto fragili e facilmente danneggiabili.

Con questo possiamo concludere la nostra guida all’acquisto dei migliori adattatori per telefoni cellulari, speriamo vi sia stata utile!

Nel mio studio grafico, mi occupo di: grafica pubblicitaria con soluzioni eco-sostenibili, web design, grafica per eventi, grafica per il web e la stampa, ed illustrazione. Inoltre, da tempo collaboro con aziende e case editrici per la redazione di articoli e contenuti multimediali.
Arte, lettura, illustrazione e fotografia… per lavoro e per passione!

Back to top
menu
miglioriadattatori.it